SEZIONI NOTIZIE

Young Inter, la scommessa vinta per un terzino formato 4x4

di Riccardo Cisilino
Fonte: Gazzetta dello Sport
Vedi letture
Foto

Young Inter, un'impatto fenomenale per l'inglese in questa sua prima stagione in nerazzurro. Arrivato a gennaio ha fatto valere il proprio carisma e le proprie qualità tecniche conquistandosi il posto da titolare sulla fascia sinistra. La carta d'identità recita 35 anni, ma non sembra dimostrarli per nulla. Il terzino - all'epoca attaccante esterno nei suoi esordi in maglia Watford e successivamente Aston Villa - ha sfornato ad oggi 4 assist e 4 gol tra i quali la perla di ieri sera a giro che ha trafitto Sportiello (che non poteva nulla) per il definitivo 0-2 nerazzurro.

Una vera e propria scommessa quella degli uomini mercato della Benamata che sembra aver ripagato in maniera concreta e convincente: "Abbiamo iniziato forte perché volevamo i tre punti e siamo contenti di esserci riusciti. Il mio adattamento? Credo nel mio lavoro, se non l'avessi fatto non avrei avuto la carriera che ho avuto". Una carriera ricca di successi e trofei che vorrebbe continuare a vincere: "Adesso abbiamo l'Europa League, vogliamo fare bene e se giochiamo così possiamo ottenere ottimi risultati di squadra".

Young - come da dati riportati quest'oggi dalla Gazzetta dello Sport - non prendeva parte ad otto o più reti dal lontano 2012-13, molto prima del riconoscimento ottenuto nel 2018 venendo inserito nella Top 11 del Mondiale in Russia. Il terzino ha accettato la sfida Italia e nello specifico Serie A con la determinazione giusta, consapevole e voglioso di tornare alla ribalta in una squadra che lotta sempre per il massimo risultato. Che dire? Semplicemente: "Go on like this Ashley!".

Altre notizie
Martedì 11 agosto 2020
00:06 Internews Inter, parole da vero leader di Godin
Lunedì 10 agosto 2020
23:33 Internews Inter-Bayer, Conte: " Complimenti alla squadra. Daremo come sempre tutto" 23:18 Internews Barella a Sky Sport:"Abbiamo dimostrato di avere le p...e. Ci devono temere" 23:08 Internews Inter-Bayer, Lukaku: " Gran vittoria contro una squadra forte. Ora la semi" 20:45 Internews Inter-B. Leverkusen, Marotta: "Crescita continua. Obiettivo? Non fermarci" 19:15 Calciomercato Inter Inter, Nainggolan la carta d’oro per l’affare a sorpresa con la Fiorentina 18:30 Calciomercato Inter Mercato Inter - Lautaro al Barça possibile solo nel 2021: i dettagli 18:00 Calciomercato Inter Mercato - Occhio a Smalling: rapporti eccellenti tra Inter e M.United 17:30 Internews Kumbulla Inter, Setti:”Vicino al Napoli a gennaio, è destinato a un top club” 17:00 Calciomercato Inter Mercato Inter, il Crotone tenta il doppio colpo Agoumè-Esposito 16:30 Calciomercato Inter Brozovic Inter, il Monaco piomba sul croato: prima offerta dei monegaschi 16:00 Internews Inter Bayer Leverkusen, Conte verso la riconferma dell'undici anti-Getafe 15:30 Calciomercato Inter Mercato Inter, avanza Smalling se parte uno tra Godìn e Skriniar 15:00 Calciomercato Inter Ndombele Inter, Perisic o Skriniar come potenziali contropartite tecniche 13:00 Calciomercato Inter Inter-Ndombele si tratta. Ma c'è un ostacolo nella trattativa 12:30 Internews Inter, Conte scatenato nella rifinitura.Torello, sorrisi e risate con i giocatori 12:00 Internews Inter-Bayer, Brozovic deve guidare i nerazzurri in semifinale 11:30 Internews Inter, Javier Zanetti compie 47 anni: "El Tractor" per sempre nella storia 11:02 Rassegna Stampa Inter Lukaku Inter, a quattro reti da Ronaldo: il belga punta il "Fenomeno" 10:45 Rassegna Stampa Inter E.League Inter, vincere farebbe bene anche al bilancio: 15 milioni in palio