SEZIONI NOTIZIE

Atalanta Inter, il miglior attacco contro la miglior difesa: chi la spunterà?

di Sabino Del Latte
Vedi letture
Foto

Ci sono partite che tutti aspettano maggiormente, quelle che sicuramente più di altre, promettono spettacolo e tanto divertimento. L'Inter, attualmente seconda in classifica, si presenta all'ultima partita di campionato dopo una stagione ricca di insidie, passi falsi e soprattutto tanti rimpianti se si considera una Juventus non del tutto irresistibile. A Bergamo, contro l'Atalanta di Gianpiero Gasperini, ci sarà da soffrire e da combattere al cospetto di una delle squadre più competitive e ricche di qualità. 

Antonio Conte non vuole sbagliare e soprattutto in vista dell'Europa League, conquistare punti contro una delle squadre attualmente più in forma, non può che far bene in ottica ottavo di finale contro il Getafe. I nerazzurri avranno il dovere di scendere in campo concentrati e compatti consci che alla prima indecisione, i bergamaschi potrebbero punirli.  La difesa, oggi più che mai, sarà chiamata ad una vera e propria prova di maturità in quanto si ritroverà di fronte giocatori come Zapata, Malinovsky e Gomez che della velocità e dell' imprerevedibilità fanno le loro armi migliori. 

L'Atalanta, miglior attacco della Serie A con 98 reti realizzate, non la scopriamo di certo oggi. La tecnica e il coraggio non mancano e oggi più che mai, solo se la retroguardia nerazzurra dovesse respingere ottimamente gli attacchi bergamaschi, l'intera posta in palio potrebbe essere portata a casa. 

D'altro canto però, i ragazzi di Gasperini si ritroveranno contro la miglior difesa del campionato con 36 reti subite in 37 incontri, consci di come anche per loro questo potrebbe rappresentare un ottimo banco di prova in vista dei quarti di finale di Champions League contro il Paris Saint-Germain. 

La costanza durante l'arco del match sarà di cruciale importanza: bisognerà ribattere colpo su colpo, con i centrocampisti che saranno chiamati ad un grande compito sia in fase offensiva, sia in fase difensiva. Barella, come anche lo stesso Brozovic, dovrà proteggere il reparto arretrato e al contempo, Candreva e Young dovranno neutralizzare possibili pericoli derivanti da Hateboer e Gosens, terzino sinistro tedesco che ha dimostrato di poter essere letale. Insomma, tanti gli spunti come anche le chiavi di lettura per un'Inter che negli scontri decisivi, ha sempre deluso le attese. Che sia la volta buona? 

Altre notizie
Martedì 11 agosto 2020
09:00 Rassegna Stampa Inter Inter, vittoria e sofferenza: quanti errori sotto porta! Il Leverkusen cede 2-1 00:06 Internews Inter, parole da vero leader di Godin
Lunedì 10 agosto 2020
23:33 Internews Inter-Bayer, Conte: " Complimenti alla squadra. Daremo come sempre tutto" 23:18 Internews Barella a Sky Sport:"Abbiamo dimostrato di avere le p...e. Ci devono temere" 23:08 Internews Inter-Bayer, Lukaku: " Gran vittoria contro una squadra forte. Ora la semi" 20:45 Internews Inter-B. Leverkusen, Marotta: "Crescita continua. Obiettivo? Non fermarci" 19:15 Calciomercato Inter Inter, Nainggolan la carta d’oro per l’affare a sorpresa con la Fiorentina 18:30 Calciomercato Inter Mercato Inter - Lautaro al Barça possibile solo nel 2021: i dettagli 18:00 Calciomercato Inter Mercato - Occhio a Smalling: rapporti eccellenti tra Inter e M.United 17:30 Internews Kumbulla Inter, Setti:”Vicino al Napoli a gennaio, è destinato a un top club” 17:00 Calciomercato Inter Mercato Inter, il Crotone tenta il doppio colpo Agoumè-Esposito 16:30 Calciomercato Inter Brozovic Inter, il Monaco piomba sul croato: prima offerta dei monegaschi 16:00 Internews Inter Bayer Leverkusen, Conte verso la riconferma dell'undici anti-Getafe 15:30 Calciomercato Inter Mercato Inter, avanza Smalling se parte uno tra Godìn e Skriniar 15:00 Calciomercato Inter Ndombele Inter, Perisic o Skriniar come potenziali contropartite tecniche 13:00 Calciomercato Inter Inter-Ndombele si tratta. Ma c'è un ostacolo nella trattativa 12:30 Internews Inter, Conte scatenato nella rifinitura.Torello, sorrisi e risate con i giocatori 12:00 Internews Inter-Bayer, Brozovic deve guidare i nerazzurri in semifinale 11:30 Internews Inter, Javier Zanetti compie 47 anni: "El Tractor" per sempre nella storia 11:02 Rassegna Stampa Inter Lukaku Inter, a quattro reti da Ronaldo: il belga punta il "Fenomeno"