SEZIONI NOTIZIE

Superlega, Ceferin all’attacco: “I tre club sono come bambini. Agnelli...”

di Vincenzo Mirto
Fonte: Rai Sport
Vedi letture
Foto
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Nel corso dell’intervista rilasciata ai microfoni di Rai Sport, Ceferin è tornato a parlare della questione Superlega attaccando i tre club

Il presidente della Uefa, Aleksander Ceferin, ha rilasciato un’intervista a Rai Sport in in occasione della gara inaugurale degli europei tra Italia e Turchia in programma questa sera. Nel corso del suo intervento è tornato a parlare anche della questione Superlega, lanciando una bordata nei confronti di Juventus, Barcellona e Real Madrid, ecco le sue parole:

Voglio dire che la giustizia a volte è lenta ma arriva sempre. Non sono entrato nelle competenze specifiche della nostra Commissione disciplinare ma ovviamente l’input è quello di risolvere la questione con i tribunali. Per come la vedo io non è uno stop definitivo, prima chiariamo le competenze legali e poi andiamo avanti. A volte ho l’impressione è che questi tre club sono come i bambini che saltano la scuola per un po’, non vengono invitati alle feste di compleanno e poi cercano di entrare al party con la polizia”.

“Se stringerò la mano ad Agnelli? È una questione personale. Non vorrei replicare ma credo che lui lo sappia”

Altre notizie
Sabato 19 giugno 2021
07:15 Internews Euro2020, il sabato è hot: Francia, Spagna, e un duello già decisivo 07:00 Calciomercato Inter Mercato Inter, per il centrocampo potrebbe esserci l'acquisto a costo zero 00:35 Calciomercato Inter Di Marzio a Calciomercato: "La strategia del Milan è chiara" 00:04 Internews Il fratello di Bastoni: "Ci manca molto, ma siamo orgogliosi. Il 95? È il mio anno"
Venerdì 18 giugno 2021
23:00 Calciomercato Inter Dalla Spagna: un giocatore dell'Inter pronto al rinnovo di contratto 22:15 Calciomercato Inter Mercato Inter, la società ha deciso il futuro di Agoumè 21:30 Calciomercato Inter L'ag. Wijnaldum conferma la nostra esclusiva: "Inter prima a interessarsi a lui" 21:00 Internews Croazia-Rep. Ceca 1-1, la partita di Perisic: gran gol che fa sperare i suoi 20:00 Internews Partite da Inter - Strama da urlo. La prima volta (allo Stadium) non si scorda mai 19:10 Internews Eriksen dimesso dall’ospedale dopo l’intervento chirurgico: le sue parole 19:00 Internews EURO2020 - Skriniar non demorde nonostante la sconfitta: "Ci crediamo fin che siamo vivi" 18:30 Internews Skriniar: "Resto all'Inter. Sono felice, Inzaghi mi ha scritto..." 18:00 Statistiche È un Europeo all'italiana! Quanti gol dalla nostra Serie A: l'analisi 17:00 Internews Bye bye Young: i numeri dell'avventura all'Inter dell'inglese 16:00 Inter Primavera La cantera nerazzurra - Filip dopo Deki, per continuare la dinastia Stankovic 15:15 Internews Copa America: Brasile travolgente. Passo falso della Colombia 14:45 Internews Inter, pugno duro di Zhang sullo sponsor. Definita la questione stipendi 14:15 Editoriale Pogba, Ronaldo, Rivera, il calcio non ha bisogno di cattivi maestri 13:45 Internews Eriksen, altro messaggio di Lukaku: “Penso a te fratello, ma litigheremo...” 13:15 Internews Inter, le garanzie di Zhang non bastano. Per lo stadio ancora un ostacolo