SEZIONI NOTIZIE

Inter, prima da titolare per Radu ieri sera: la sua partita

di Manuel Delon
Vedi letture
Foto
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Nella gara di ieri sera a San Siro tra Inter e Roma, vinta dai nerazzurri per 3-1, Ionut Radu ha giocato la sua prima gara con la maglia da titolare in questa stagione.

Prima di ieri infatti il portiere rumeno non era mai partito dal primo minuto in nessuna delle sfide che i nerazzurri hanno affrontato quest'anno, nemmeno nei match "abbordabili" di Coppa Italia. Inevitabile dunque che la curiosità di vedere il giovane portiere all'opera era molto alta, e finalmente ieri sera è stata appagata.

La prestazione generale di Radu è stata sufficiente ma non si può negare che ci si aspettava di più. Come nell'occasione del gol di Mikhitaryan: il classe '97 effettivamente non ha colpe sul gol subito però è anche vero che se fosse andato in tuffo in maniera più decisa, dal momento che era riuscito a impattare la sfera, avrebbe potuto sventare la minaccia.

Detto ciò rimane il fatto che quella di ieri sera era la prima partita da titolare di Radu nell'Inter, giocata per di più contro un avversario tosto come la Roma, dunque al momento è difficile dargli una valutazione generale. Sicuramente il potenziale c'è, vedremo se riuscirà a sfruttarlo e a diventare un grande portiere. 

Altre notizie
Sabato 19 giugno 2021
08:01 Rassegna Stampa Inter Inter, Eriksen: 'Tornare a giocare? C'è solo questa possibilità' 07:58 Internews Eriksen: contatto con l'Inter nelle prossime ore. Si decide il futuro 07:43 Rassegna Stampa Inter Inter, Hakimi: colpo di scena nelle ultime ore. Offerta cifra da capogiro! 07:15 Internews Euro2020, il sabato è hot: Francia, Spagna, e un duello già decisivo 07:14 Rassegna Stampa Inter Inter: Eriksen e la lettera da brividi ricevuta proprio quest'oggi 07:00 Calciomercato Inter Mercato Inter, per il centrocampo potrebbe esserci l'acquisto a costo zero 00:35 Calciomercato Inter Di Marzio a Calciomercato: "La strategia del Milan è chiara" 00:04 Internews Il fratello di Bastoni: "Ci manca molto, ma siamo orgogliosi. Il 95? È il mio anno"
Venerdì 18 giugno 2021
23:00 Calciomercato Inter Dalla Spagna: un giocatore dell'Inter pronto al rinnovo di contratto 22:15 Calciomercato Inter Mercato Inter, la società ha deciso il futuro di Agoumè 21:30 Calciomercato Inter L'ag. Wijnaldum conferma la nostra esclusiva: "Inter prima a interessarsi a lui" 21:00 Internews Croazia-Rep. Ceca 1-1, la partita di Perisic: gran gol che fa sperare i suoi 20:00 Internews Partite da Inter - Strama da urlo. La prima volta (allo Stadium) non si scorda mai 19:10 Internews Eriksen dimesso dall’ospedale dopo l’intervento chirurgico: le sue parole 19:00 Internews EURO2020 - Skriniar non demorde nonostante la sconfitta: "Ci crediamo fin che siamo vivi" 18:30 Internews Skriniar: "Resto all'Inter. Sono felice, Inzaghi mi ha scritto..." 18:00 Statistiche È un Europeo all'italiana! Quanti gol dalla nostra Serie A: l'analisi 17:00 Internews Bye bye Young: i numeri dell'avventura all'Inter dell'inglese 16:00 Inter Primavera La cantera nerazzurra - Filip dopo Deki, per continuare la dinastia Stankovic 15:15 Internews Copa America: Brasile travolgente. Passo falso della Colombia