SEZIONI NOTIZIE

Inter, Nainggolan la carta d’oro per l’affare a sorpresa con la Fiorentina

di Mario Spolverini
Vedi letture
Foto

 Nonostante le indiscrezioni  parlino di Antonio Conte possibilista sul reintegro di Radja Nainggolan di rientro dal prestito al Cagliari, sarà assai difficile rivedere il belga in maglia nerazzurra. I rossoblu isolani avrebbero tutte le intenzioni di trattenere il Ninja per un’altra stagione ma le richieste economiche del club nerazzurro non sembrano per adesso aprire la strada a questa eventualità, mentre la dirigenza interista sembra fermamente convinta di  confermare la politica di rinnovamento anche nei comportamenti adottata lo scorso anno.

Molto più concreta invece l’ipotesi che vede Nainggolan al centro di trattative importanti che l’Inter sta portando avanti con altri club , prima tra tutti la Fiorentina. Il Patron viola Commisso (il più ricco tra i presidenti della Serie A per patrimonio personale) ed il DS Pradè stanno lavorando alacremente per rinforzare un squadra che, dopo l’avvio negativo con Montella, ha vissuto una seconda parte di stagione piuttosto positiva con Beppe Iachini, confermatissimo sulla panchina gigliata.  Pradè conosce bene il giocatore dopo gli anni passati insieme alla Roma e già nello scorso mercato estivo si era fatti avanti per tentare di portarlo in Toscana. Inter e Fiorentina stanno anche parlando di altro, nei prossimi giorni dovrà essere definita la posizione di Dalbert e Biraghi dopo lo scambio di prestiti dello scorso anno.  Ma gli interessi dei due club potrebbero non  fermarsi qui, non tanto per l’interesse di Marotta e C. per Federico Chiesa quanto per Gaetano Castrovilli.

Il giovane tuttocampista pugliese potrebbe rappresentare infatti il profilo ideale per il centrocampo nerazzurro, viste le sue capacità di proporsi a ridosso degli attaccanti ma anche nella fase di impostazione. Soprattutto se l’Inter davvero dovesse entrare nell’ ordine di idee di fare a meno di Marcelo Brozovic per la prossima stagione, in attesa di notizie sul fronte Kantè,  Castrovilli potrebbe rappresentare l’investimento italiano, giovane, già affacciato in nazionale perfetto per  Suning e anche per mister Conte.   

Altre notizie
Martedì 29 settembre 2020
23:19 Calciomercato Inter Mercato, Di Marzio:" Accordo Inter-Cagliari per Nainggolan. Novità a sinistra" 22:30 Internews Inter, quanti fucili già puntati su mister Conte in attesa del flop 22:00 Internews Conte, i problemi difensivi e il falso equivoco Skriniar 21:43 Calciomercato Inter Mercato Inter, Sky: Darmian in arrivo. C'è il giorno chiave 21:30 Calciomercato Inter Mercato, Sportitalia: oltre al Cagliari, altre due pretendenti per Nainggolan 21:30 Internews Inter, Gasperini:” Solo i nerazzurri e la Juventus per lo scudetto” 21:00 Internews Benevento-Inter, Sky: Vidal-Sanchez dal 1'. Anche Skriniar in lizza 20:30 Calciomercato Inter Il Cagliari non molla Nainggolan e vorrebbe replicare l'operazione Godin 20:00 Internews Spadafora: "Protocollo rigido, il campionato può proseguire" 19:30 Internews Hapal (CT Slovacchia): "Ho parlato con Skriniar, fa parte del progetto Inter" 18:30 Calciomercato Inter Ranocchia Genoa, l'Inter vorrebbe tenerlo per evitare la "coperta corta" 17:30 Internews Arbitro Benevento Inter, Piccinini sostituisce Fourneau 17:00 Calciomercato Inter Vecino Napoli, manca ancora l'accordo sulla formula dell'operazione 16:56 Internews ULTIM'ORA - Nainggolan non convocato per Benevento-Inter 16:00 Calciomercato Inter Calciomercato Inter, non solo Smalling: dal Napoli si tenta il colpo low cost 15:30 Extra-Inter Contagiati Genoa, il DG del Grifone: "Verso Napoli erano tutti negativi" 15:00 Internews Verso Benevento Inter, Vidal e Sanchez reclamano spazio 14:13 Internews (LIVE) Benevento-Inter, la conferenza stampa di Antonio Conte 14:00 Calciomercato Inter Mercato Inter, idea Jovic come quarta punta: il Real apre al prestito 13:30 Calciomercato Inter Marcos Alonso Inter, affare possibile: lo spagnolo ai ferri corti con Lampard